info 071 9942700
 
 

AF01 – Corso SPAZI CONFINATI

 


CALENDARIO

02/12/2019 – VI° edizione >>> ISCRIZIONI APERTE
15/10/2019 – V° edizione
16/09/2019 – IV° edizione
09/05/2019 – III° edizione
11/05/2018 – II° edizione
13/05/2016 – I° edizione


Titolo del corso di formazione
SPAZI CONFINATI. Rischi negli ambienti sospetti di inquinamento o confinati.
(ai sensi del DPR n.177 del 14/09/2011 e degli artt. 66, 121, 225 e al punto 3 dell’All. IV del D.Lgs 81/2008 e smi)

Docente/Formatore/Istruttore
Rossetti Francesco (ASUR Marche), Coacci Alessandro (Doceo Group), Morbidoni Emanuele (Icon Snc)

Responsabile del progetto formativo
Coordinatori pro-tempore OPRAM

Ente Gestore/Organizzatore del corso
OPRAM – Organismo Paritetico Regionale Artigianato Marche – Via Primo Maggio, 142/C – 60131 – Ancona, AN | C.F. 93134500425

Durata
8 ore

Orari | Sede del corso
09.00-13.00 | Sala Bilateralità Artigiana, p.terra sede EBAM – Via I^ Maggio, 142/C – 60131 Ancona, AN
14.00-18.00 | ICON SNC/Linea Vita Marche – Via S.S. 16 Adriatica, 28 – 60027 Osimo – loc. Stazione, AN

Obiettivi
Far acquisire specifiche conoscenze tecniche ed operative legate ai fattori di rischio presenti negli ambienti “sospetti di inquinamento o in spazi confinati” in affiancamento ad una qualificata e assistita attività pratica, quale verifica di apprendimento e aggiornamento, attraverso l’utilizzo corretto di adeguati DPI e procedure da attuare in caso di emergenza, comprensive dell’eventuale fase di soccorso. Per una formazione efficace che conduce a nuove conoscenze e comportamenti, non in astratto ma in funzione (e a supporto) delle questioni reali ed una concreta operatività subito spendibile nel proprio lavoro.

Metodologia
Si privilegiano metodologie attive di formazione garantendo un equilibrio tra lezione frontale, esercitazioni d’aula, lavori di gruppo e simulazioni realistiche in ambienti a rischio, con esercitazioni pratiche individuali assistite da tecnici.

Destinatari
Il corso si rivolge principalmente a lavoratori/addetti e datori di lavoro delle aziende regolarmente iscritte al Sistema Bilaterale/Paritetico, ovvero: versamenti EBAM per 12 mensilità (F24/cod.EBNA) oppure OPRAM per 2 annualità (2018, 2019 bollettino/bonifico). Potranno iscriversi max n.5 addetti per ogni azienda; n. partecipanti min 10/max 15 cad. edizione.

Contenuti
– TEORIA – mattino – RISCHI NEGLI AMBIENTI SOSPETTI DI INQUINAMENTO O SPAZI CONFINATI
Analisi degli infortuni; Il modello della prevenzione; Le dinamiche infortunistiche in ambienti confinati; Sistema di Sorveglianza in ambienti confinati; Analisi principali fattori per problema sicurezza; Alcuni esempi di dinamiche infortunistiche; La qualificazione delle imprese del settore; La Legislazione applicabile nel settore; Procedure di sicurezza negli ambienti confinati; La scelta di adeguati DPI, attrezzature di lavoro, utensili in base all’ambiente in cui si opera; Strumenti di rilevazione; Le procedure di lavoro.

– PRATICA – pomeriggio – SIMULAZIONI DI SITUAZIONI DI EMERGENZA ED UTILIZZO DEI DPI
Visione ed utilizzo DPI; Utilizzo dell’imbraco; Utilizzo dei connettori; Utilizzo dei retrattile; Utilizzo del cordino di posizionamento; Utilizzo dell’assorbitore d’energia con cordino doppio integrato; Utilizzo di una scala trasportabile a pioli e di una scala fissa; Utilizzo dell’autorespiratore; Presentazione APVR; Presentazione rilevatori multigas; Addestramento pratico: (1) all’ingresso in emergenza in spazi confinati con ingresso verticale minore di 60 cm e maggiore di 60 cm; (2) all’ingresso e in emergenza in spazi confinati con ingresso orizzontale minore e maggiore di 60 cm; (3) all’estricazione rapida di infortunato in spazi confinati con ingresso verticale minore di 60 cm e relative procedure di soccorso.

Informazioni
Al termine del corso, con il 10% di assenza e verifica dell’apprendimento (risposta multipla e/o esercitazione pratica), è previsto il rilascio dell’attestato. Grazie alla compilazione, da parte dei partecipanti, della scheda di rilevazione dei processi lavorativi svolti nelle aree considerate a rischio presso le aziende in cui lavorano, il docente personalizzerà alcuni aspetti del programma didattico.


 Il corso potrà interessare le aziende appartenenti ai seguenti SETTORI DI ATTIVITA:

01. ditte che operano in MANGIMIFICI
02. ditte che operano in SILOS
03. FALEGNAMERIE
04. IMPIANTISTI IN GENERE
05. AUTOSPURGO/FOSSE BIOLOGICHE
06. MANUTENZIONI DEPURATORI
07. AUTOCISTERNE (FABBRICAZIONE E/O MANUTENZIONE O ASSISTENZA)
08. SCAVI
09. LAVORI EDILI STRADALI (ACQUEDOTTI, GASDOTTI, FOGNATURE E SIMILI)
10. MANUTENZIONE IMPIANTI FRIGO PARTICOLARI
11. MACINAZIONE ARGILLE
12. LAVORI DI FABBRICAZIONE E MANUTENZIONE IMBARCAZIONI DA DIPORTO


 

corsi gratuiti – Alta Formazione – INFORMAZIONI

 


 

Tags: , , , , , , ,

 

More Posts in Formazione

 
 

Share this Post